Archivio per Categoria Illuminazione Giardino

Diseomantis@gmail.com

Tecniche e idee per l’illuminazione del paesaggio

L’illuminazione esterna di casa durante la notte è un aspetto molto importante per la definizione della tua personale idea di casa, questa deve raggiungere una bellezza ed un’eleganza tale da colpire chiunque la veda. La quantità di luce usata deve essere ben equilibrata, non dovrebbe cioè mai essere né scarsa né eccessiva. Il rapporto tra oscurità e luce deve essere bilanciato, quindi è importante organizzare un progetto di illuminazione funzionale. Sappiamo che non è facile, alcuni aspetti necessitano di essere ponderati attentamente, quindi non sottovalutare l’ipotesi di rivolgerti a un esperto per ottenere dei consigli di natura tecnica confacenti all’allestimento un tipo di spazio in particolare. Devi individuare un progetto di illuminazione che sia adatto al tuo giardino o al tuo cortile. Infatti, dal design scelto per l’illuminazione del paesaggio che circonda il tuo habitat dipende anche l’intensità della luce che desideri raggiungere, quindi fai attenzione a che non sia troppo luminosa o troppo scura.

installazione dell’illuminazione

La seconda cosa a cui dovresti prestare la dovuta attenzione per realizzare un bellissimo design di illuminazione paesaggistica è anche la sua installazione. Ogni modello ha un processo di installazione diverso, quindi fai attenzione e leggi attentamente le istruzioni oppure ingaggia un professionista. Quando è il momento di stabilire quale aspetto dare al proprio giardino, l’illuminazione esterna può davvero fare la differenza. Ci sono molti tipi, stili e colori d’illuminazione tra cui scegliere e questa grande varietà ti permetterà di determinare quali tipi e stili funzionano meglio nel tuo giardino al fine di conferire alla tua casa uno stile assolutamente personalizzato. Il primo passo per selezionare l’illuminazione giusta è l’individuazione di un design di proprio gusto. Non è così difficile come potrebbe sembrare. Inizia con un progetto di base nel tuo cortile o in altre aree esterne su cui fare delle prove.

decidere quali aree e zone illuminare

Successivamente, è necessario decidere quali aree si desidera illuminare. Nella maggior parte dei casi dovrai dare luce ad eventuali corridoi e altre aree che potrebbero essere vissute durante la sera o la notte per riunioni con amici o semplicemente per il tuo relax. E per dare un tocco di classe potresti anche pensare di aggiungere delle cascate, delle aiuole o delle sculture nel tuo giardino. Una volta che hai deciso quali aree devono essere illuminate allora puoi procedere con lo scegliere il miglior arrangiamento.

scelta degli accessori per illuminazione

Anche gli accessori devono essere oggetto di studio in modo da collocarli nello spazio in modo strategico ed evitare quindi che un loro posizionamento approssimativo generi caos o anche solo l’idea di disordine. Per scegliere gli accessori giusti per le tue esigenze di illuminazione per esterni, dovrai pensare a un tema in particolare o allo stile della tua casa in modo da creare un ambiente armonioso. Se vi sono elementi in ferro battuto dovrai scegliere un’illuminazione che si accosti bene a questo materiale. In questo caso, le luci colorate potrebbero non essere appropriate. Tuttavia, se la tua casa ha un design più moderno, optare per dei colori vivaci potrebbe essere una valida alternativa per ravvivare il paesaggio esterno. In definitiva, qualunque opzione tu scelga dovrebbe creare continuità con l’aspetto generale della tua casa.

che budget serve?

Sappiamo che anche la questione budget merita un’attenta valutazione. Non si tratta solo della messa in atto del progetto d’illuminazione ma anche dei costi che derivano dal suo funzionamento. Per questo ti raccomandiamo di non sottovalutare il sistema di efficienza energetica della casa. Per ottimizzare l’illuminazione dovresti investire in un impianto a bassa tensione. Questi apparecchi di illuminazione a bassa tensione infatti sono molto più economici e i risultati sulla bolletta dell’elettricità sono più che evidenti. Inoltre, gli accessori a bassa tensione sono anche molto più facili da posizionare. In caso di dubbi o se non ti sentissi pronto a provvedere tu stesso alla sistemazione delle luci e al collaudo dell’impianto, l’aiuto di un buon elettricista potrebbe rivelarsi necessario. A tal proposito online ci sono molte aziende specializzate in illuminazione per esterni che propongono delle ottime soluzioni a prezzi molto competitivi. Quanto meno potresti pensare di chiedere un sopralluogo e quindi un preventivo senza impegno. L’uso delle torce elettriche come fonte di illuminazione per esterni è un’ ottima soluzione perché sono facili da spostare, creano suggestione e sono disponibili in un’ampia gamma di stili. A seconda della quantità di luce che si desidera è possibile trovare torce che utilizzano luci a LED o candele.

Altre tecniche e consigli

Mettere strisce di luci a LED lungo la base delle scale o sotto i mobili è un altro modo semplice per illuminare gli esterni e renderli anche più sicuri. Queste luci creano un ambiente molto moderno e trasformano il giardino in un luogo che può essere goduto a tutte le ore del giorno e della notte. Posizionare delle luci sotto gli alberi o le piante insieme ad altre sospese invece sulle pareti farà risplendere il tuo giardino e lo renderà anche più scenografico e accogliente. È possibile anche creare un aspetto fiabesco utilizzando delle sfere. Puoi appenderle singolarmente o raggrupparle sul terreno per creare una piccola oasi perfetta. Un’altra idea molto brillante è collocare delle fioriere in giardino di dimensioni varie o delle siepi su cui aggiungere dei punti luce di intensità regolabile. Anche gli arredi per esterni sono un modo divertente per ravvivare lo spazio e se aggiungerai delle decorazioni ai tuoi mobili l’effetto è assicurato.

Le luci in sequenza

Le luci in sequenza invece sono un modo semplice ed economico per aggiungere luce al giardino o al cortile. Basta metterle e collegarle e l’atmosfera sarà molto accogliente e piacevole da vivere. Le luci in sequenza sono un modo assolutamente sobrio per trasformare il tuo portico in un’oasi affascinante. Lasciali pendere dal soffitto o da una ringhiera, oppure appendili a un muro. Un’altra idea potrebbe essere usare delle scale in stile vintage per costruire un mini pergolato, un luogo perfetto su cui appendere delle luci. Se sei un tipo romantico invece, ti consigliamo di appendere una serie di luci bianche attorno a un gruppo di alberi nel tuo cortile. Questo non solo creerà un bel posto in cui sedersi la sera ma sarà anche un punto di osservazione da cui contemplare la bellezza della tua casa.

Planeta nel mondo

Catania

Contrada Primosole S.S.194

+393351370126

roma-sede-planeta

Bucharest

Street Gen. Berthelot, 27

+40722151300

roma-sede-planeta

Sao Paulo

Rua P.O. Carvalho de Barros, 65

5511993366050

roma-sede-planeta

Los Angeles

6419 Orange Street

+13108668553

roma-sede-planeta

Miami

244 Biscayne BLVD, Suite 3302

+13058421706

roma-sede-planeta

Kuwait City

Coming soon

Coming soon

roma-sede-planeta
Whatsapp