Illuminazione giardini

Creiamo in ambienti verdi una diffusione di luce ad effetto naturale per esaltare angoli di giardini ed esemplari di piante che rendendo l’ambiente caldo ed accogliente.

Planeta vanta da diversi anni un’ampia esperienza per l’illuminazione da esterni.
Si punta a un’illuminazione verso l’alto da posizionare sotto un albero per creare un effetto teatrale? Si desidera giocare con le linee continue d’illuminazione? O forse si preferisce scegliere i LED con lenti per dare vita a pareti e strutture? Oltre cento installazioni per pareti, pavimenti e soffitti offrono possibilità infinite grazie a una tecnologia innovativa declinata in vari stili per luci da incasso o da montaggio a superficie.

Riflettere sull’uso.
Una buona illuminazione è volta a valorizzare le ombre e le tonalità del giardino. Tutti i giardini, indipendentemente dalle loro dimensioni, presentano caratteristiche diverse e saranno “ben illuminati” soltanto se queste verranno prese in debita considerazione. L’illuminazione dovrebbe fungere da complemento al design del giardino, permettendone un uso prolungato. Pensi al suo stile di vita all’aria aperta. In quale modo vorrebbe usufruire del suo giardino? Dove e quando ha bisogno di luce? Crei un progetto d’illuminazione giardini personalizzato in base alle sue esigenze e aspettative.

Scegliere l’intensità luminosa desiderata.
Utilizzare un’illuminazione eccessivamente forte per un dato elemento, quale un albero, uno stagno o un vialetto, potrebbe far apparire scuro il resto del giardino. Quando si tratta di produrre un effetto funzionale e d’atmosfera all’esterno, le installazioni luminose che sfruttano la tecnologia LED offrono la soluzione ideale per valorizzare gli elementi caratteristici del giardino. Di norma, in passato, l’illuminazione dei giardini si basava sulla filosofia “o tutto o niente”, con il risultato che poche luci, seppur potenti, tendevano a far scomparire il resto del giardino. Si tratta di un errore comune e non dovuto soltanto al fatto che, in precedenza, la minor potenza elettrica disponibile nell’illuminazione da giardino era pari a circa 50 watt. In questo scenario l’illuminazione a LED offre una soluzione migliore, consentendo di illuminare il giardino con un maggior risparmio energetico.

Luce bianca calda o fredda?
È possibile scegliere tra due colori delle lampadine: bianco freddo (5400-6500°K) e bianco caldo (<3300°K).
Le lampadine alogene e a incandescenza producono una luce bianca calda, ma presentano un consumo maggiore. Fortunatamente, oggi disponiamo di valide alternative. Le lampadine a risparmio energetico, a scarica di gas e i LED sono disponibili nei colori bianco freddo e bianco caldo, permettendo di ottenere il risultato migliore e più efficiente sotto il profilo energetico.
La scelta del colore delle lampadine dipende dal progetto d’illuminazione nel suo complesso e dalle aspettative che si nutrono. Invece di scegliere soltanto un colore, la soluzione giusta potrebbe essere utilizzare un mix di entrambi. Accanto ai classici faretti, ai fasci di luce orientati dall’alto verso il basso o all’illuminazione d’accento, i dispositivi LED con lenti sviluppano uno schema d’illuminazione dai bordi netti su qualsiasi superficie, conferendo a quella data superficie o a un viottolo un tocco di espressività. Un’intera nuova gamma di effetti luminosi da osservare con attenzione.
Creare il giusto effetto d’illuminazione nel proprio giardino può risultare determinante. Ecco perché vale la pena di dedicare del tempo alla sua corretta pianificazione per ottenere l’effetto desiderato. In questo modo sarà possibile trarre il massimo da ogni minuto trascorso all’aperto.

Stile e sicurezza
L’installazione di dispositivi d’illuminazione nel giardino si ripercuote sull’aspetto complessivo della propria abitazione, spesso influendo non soltanto sullo stile di vita all’aria aperta, ma anche sul modo in cui si vive la casa. Progettare l’illuminazione del giardino è l’occasione ideale per valorizzare l’aspetto e lo stile della propria abitazione, arricchendo lo stile di vita in giardino e la convivialità con un’atmosfera raffinata. Se si conosce l’architettura della propria casa e il design degli interni, l’illuminazione esterna sarà senz’altro il tocco finale del progetto. Nel caso in cui l’ambiente esterno fosse un’estensione del soggiorno, si potrebbe addirittura realizzare un progetto d’illuminazione giardini che colleghi interno ed esterno, valorizzando così lo spazio e l’atmosfera durante la sera. Oltre a mostrare la sua bellezza, l’illuminazione da giardino contribuisce alla sicurezza, portando luce sul bordo di un patio o di una piscina, sulla soglia della porta d’ingresso, sui viottoli, sui marciapiedi o su qualsiasi altra zona.

Le nostre realizzazioni

« 1 di 4 »